Aziza



Una rosa è solo una rosa
Ma una rosa che sfugge dal dolore
È una rosa rossa che sgorga dal cuore.
Lo sguardo di luce nera
Che ha attraversato il deserto
Con tre cammelli e Diggity, cane ramingo
Acceca il sole dal turbamento
E trova giovamento dalla scintilla
Dell'affetto di un seme sincero appena
Impiantato e che dal getto d'acqua pura
Germoglia in una parola di speranza
Di cruda emigranza perché una parola
Che è solo una parola, simil treno
Sulle rotaie quali righe nere di zebra
Scorre serpeggiando e sfuma volando
Alta sul collo di una giraffa dall'animo
Grande e dove fra i denti larghi e staccati
I fianchi larghi, il viso sfacciato e florido
Dalle guance da pesca, lei Comare di Bath
Fra le labbra grosse si dischiude un suono
Secco come un amo pronunciando persiano
Aziza dondolando sopra un ramo ninna nanna...

Evelina Maffey

 

Riferimenti letterari:

Robert Burns "My love is like a red red rose" "Il mio amore è come una rosa rossa" (poeta pre romantico scozzese)
Emily Dickingson : A word is just a word" "Una parola è solo una parola" (poetessa americana)
Geoffrey Chaucer : The wife of Bath" La Comare di Bath" nei Canterbury Tales " I racconti di Canterbury" (scrittore del '300 inglese)
Montale Eugenio . Non Chiederci la parola" in "Ossi di seppia" (poeta italiano del '900)

Filmografia: "Tracks" "Attraverso il deserto" di John Curran (Gran Bretagna/Australia, 2014) dove Robyn Davidson attraversa il deserto centrale australiano da sola per 2700 km in compagnia di tre cammelli e del suo cane Diggity.
"La zebra dalla linea mancante" e "La giraffa dal cuore grande" di Mojzgan (scrittrice iraniana per l'infanzia) rifugiata politica in Italia con sede in Sicilia di cui Evelina Maffey ha presentato in anteprima a Sciacca, alla Badia Grande il 13/06/2014 al Letterandoinfest la storia "Il Party del Millepiedi" edito dalla Vertigo srl.